SIAR
Elenco dei “Documenti di Identità” in scadenza Errore di Installazione o cambio percorso Inst. Server SIAR Gestione Protezione File Cifrato Con Provvedimento Agenzia Entrate e GdF dell’8/8/2014 gli Intermediari Finanziari e Professionisti, interessati dalla normativa antiriciclaggio, devono comunicare in via telematica il proprio indirizzo PEC entro il 31/10/2014. All’indirizzo PEC comunicato i soggetti autorizzato potranno inviare le richieste relative alle operazioni con l’estero. Le richieste saranno inviato in formato XML. In sintesi: Comunicazione indirizzo PEC entro 31/10/2014 L’adempimento è finalizzato all’iscrizione dei soggetti interessati nell’elenco dei “potenziali” destinatari delle richieste di informazioni: Richieste e risposte sono effettuate utilizzando il sistema PEC. La comunicazione della casella PEC è effettuata tramite il servizio Entratel o Fisco online utilizzando il tracciato di cui all’allegato n.5 del Provv. 22/12/2005 AdE. Gli Intermediari Finanziari possono utilizzare la casella PEC già comunicata in precedenza. Modalità e termini da rispettare per le richieste relative alle operazioni con l’estero individuando: Soggetti destinatari delle richieste (Intermediari Finanziari e Professionisti). Oggetto della richiesta (periodo riferimento, causale, Stato estero, dati del soggetto per il quale viene fatta la richiesta). Soggetti autorizzati ad effettuare le richieste (UCIFI Ufficio Centrale contrasto illeciti fiscali internazionali, GdF). Formato richieste (schema XML non ancora disponibile). Formato risposte: o per gli intermediari: XML con eventuali allegati PDF, JPG, GIF, TIFF o per gli altri soggetti: PDF, JPG, GIF, TIF La validità della risposta è attestata dall’AdE con una PEC Modalità tecniche di trasmissione delle richieste e delle risposte. Soluzione software WOLTERS KLUWER ITALIA La predisposizione del file per la comunicazione della casella PEC e la funzione per interpretare lo scambio di informazioni in formato XML relativo ai trasferimenti esteri, saranno rilasciate con aggiornamenti della soluzione software SIAR (Sistema Antiriciclaggio). Il rilascio per la comunicazione della PEC è previsto per il giorno 2/10/2014 alleghiamo Link operativi : (versione 11.40.00  SIAR - Aggiornamento ver. 11.40 download  Note e istruzioni operative Vedi Pag. 1 punti 1,2,3 ) ). N.B. : La versione 11.40.00 può essere utilizzata come aggiornamento di una versione precedente o come nuova installazione del prodotto. Per interpretare le informazioni XML sarà distribuito un successivo aggiornamento in quanto ad oggi, non sono state pubblicate le relative specifiche tecniche.
IPSO 2000 S.r.l. C.F./P.Iva : 02476281205 - REA : Bo 442566 Via Nazario Sauro 30, 40122 Bologna (BO) - Tel. 051223014 (Commerciale) / 0516569423 (Assistenza) / Fax 051227756 Siti Web : http://www.ipso2000.it (Commerciale) - http://www.williescorporation.it (Assistenza) Sito realizzato internamente - IN QUESTO SITO NON VENGONO UTILIZZATI COOKIES