Accedere alla APP e selezionare Requisiti Funzionali : Successivamente a seconda del dispositivo utilizzato, selezionare l’APP Store di Apple o di Android Selezionare prima OTTIENI o INSTALLA per eseguire  il download e la relativa installazione sul proprio dispositivo, e quindi APRI per attivare il programma di Desktop Remoto di Microsoft (che successivamente all’installazione e configurazione sarà richiamabile direttamente dalla App WilliesMobile in cui è stato integrato), che ora andremo a configurare. Es. APP Store :  Es. Play Store : N.B. per Android si consiglia di scaricare la versione Beta che di fatto  coincide con l’ultima versione presente sull’ App Store Acquisizione del proprio IP Pubblico : Da un PC qualsiasi all’interno della propria sede operativa (ma anche dal vs cellulare o tablet se siete in ufficio e siete connessi ad internet tramite il vs WiFi) in cui sono installate le procedure Ipsoa, digitare l’indirizzo internet : http://www.mioip.it/ e prendere nota dell’indirizzo IP pubblico assegnatovi dal vs provider internet (per Esempio 88.19.34.27) Aprire quindi l’applicativo Microsoft per il Remote Desktop appena scaricato (dove salvo un precedente utilizzo risulterà tutto vuoto) e selezionare il + per aggiungere una nuova connessione : Configurazione della App di Microsoft per l’accesso via Remote Desktop al proprio PC: N.B. : Le migliori prestazioni di collegamento si hanno connettendosi ad un PC che installa la versione di Windows 8.1 Pro o successiva grazie al nuovo e più performante protocollo di comunicazione utilizzato da Microsoft. Si stiman un consumo internet di soli 500 Mb per 8/10 ore di telelavoro continuative Es. di configurazione del proprio IP pubblico sulla porta standard 3389 :   Inserire al presente punto l’indirizzo IP Pubblico che si è evinto al punto precedente dal sito www.mioip.it  face ndolo seguire da i “ : “ e dalla porta che si intende usare per la connessione a Desktop Remoto (la porta standard normalmente utilizzata è la 3389 , ma per maggior sicurezza si può chiedere al proprio Sistemista di fiducia di configurare allo scopo un'altra porta Es. 3390 o una specifica VPN di tipo PPTP). N.B. :  La porta selezionata Es. 3389 dovrà essere stata aperta sul Router internet dello Studio dal vostro Sistemista di fiducia e opportunamente indirizzata sull’indirizzo IP Locale del PC a cui ci si vuole connettere da Remoto per fruire della Suite Ipsoa (Vedi Es. Configurazione Router) Es. di caricamento credenziali : In questa sezione occorrerà inserire l’utente (comprensivo di specifica di dominio se utilizzato dallo Studio Es.WILLIES\MIR ) e la password. Il tutto verrà memorizzato , se lo si desidera, nell’applicazione Microsoft, per un rapido accesso automatico. Compilare solo come indicato di seguito il “Nome Descrittivo” In questa sezione opzionale occorre inserire solo un nome che verrà affidato al collegamento, quale rapido promemoria personale in caso nel tempo si generino più accessi remoti nella propria App Microsoft, consigliamo di inserire SUITE IPSOA. Es. Configurazione Router : Riportiamo a seguire un esempio di configurazione della porta 3389 eseguita su un Router Fibra Telecom (ma in sostanza molto simile per tutte le versioni di Router) , per la cui configurazione vi consigliamo di rivolgervi al vs Sistemista di fiducia:
IPSO 2000 S.r.l. C.F./P.Iva : 02476281205 - REA : Bo 442566 Via Nazario Sauro 30, 40122 Bologna (BO) - Tel. 051223014 (Commerciale) / 0516569423 (Assistenza) / Fax 051227756 Siti Web : http://www.ipso2000.it (Commerciale) - http://www.williescorporation.it (Assistenza) Sito realizzato internamente - IN QUESTO SITO NON VENGONO UTILIZZATI COOKIES